Pasqua

18 gen 2010

Crocchette di pane




Il pane non si butta mai...questo era il ritornello che sentivo sempre da mia nonna, la quale aggiungeva che :" Nostro Signore era sceso da cavallo per una briciola di pane" quando vedeva noi bambini buttare il pane che avanzavamo.
Certo una pessima abitudine, che ho persa molto presto con l'età della ragione e con una famiglia da gestire.
Questa é ricetta la potete trovare anche qui insieme ad altri suggerimenti su come utilizzare gli avanzi.

Mettete 300 g circa di pane raffermo, a bagno nel latte tiepido finché si saranno imbevute bene.
Strizzatele poi bene e passatele nel tritatutto. Aggiungete 150 g di grana grattugiato, 1 uovo ed un abbondante battuto di erbe aromatiche (prezzemolo, timo, basilico, maggiorana, rosmarino, origano...sale,pepe).
Amalgamate il tutto molto bene e formate delle palline;lasciatele in frigorifero e poi passatele in una casseruola dove avrete sciolto un po' di burro;rigiratele, mettetele nel piatto di portata, spolveratele con pepe e formaggio e servitele calde come riempitivo e non solo.

Con questa ricetta partecipo alla interessantissima raccolta antispreco di Vale



22 commenti:

Mary ha detto...

interestante questa ricetta , prendo nota!

manuela e silvia ha detto...

Che buone devono essere! da provare e dideali per un buffet!
bacioni

Claudia ha detto...

Da noi non mangiamo mai pane.. ma questa è un'ottima alternativa per smaltirlo!! baci buon lunedì :-)

michela ha detto...

ciao..ma che sagge le nonne!!!
sai che mi piace tanto questa nuova veste del blog?

chabb ha detto...

Che bella idea, ho giusto del pane raffermo, quasi quasi le provo.
Complimenti per il tuo blog.
Ciao.

clamilla ha detto...

Ciao sono Martina e ti scrivo per informarti che su Giallo Zafferano è in corso una raccolta di ricette per il carnevale.
A carnevale ogni fritto vale, ovviamente l’argomento è la frittura, se hai voglia di partecipare, non devi fare altro che seguire questo link http://forum.giallozafferano.it/carnevale-ogni-fritto-vale/ e dopo una registrazione gratuita che ti richiederà solo pochi click, potrai postare la tua ricotta, la scadenza è prevista per domenica 21 febbraio 2010. Lo scopo della raccolta, oltre che al piacere di condividere e relazionarsi con altri appassionati di cucina è quello di stendere e pubblicare un utile ricettario in pdf scaricabile gratuitamente da tutti. Se Vuoi che anche la tua ricetta ne faccia parte, ti aspettiamo sul forum di Giallo Zafferano. It
Con simpatia: Martina

germana ha detto...

@Mary -Gemelline- Claudia grazie
@Michela: é vero le nonne sono le nostre mamme... due volte, quindi doppiamente sagge.Grazie del complimento
@Chabb : prova ne vale la pena, grazie per i complimenti
@Marty: grazie dell'avviso farò di tutto per partecipare.

Buona settimana a tutte

Vale ha detto...

Grazi mille Germana per questa ricetta! Queste polpettine hanno tutta l'aria di essere una delizia! un bacio!

Simoncina ha detto...

Interessante, piccole sfiziosità che adoro!

Alessia ha detto...

ciao Germana, dici che posso farle anche con il prosciutto al posto dei formaggio? (c'è sempre chi non mangia formaggio, cribbio!!!!)

colombina ha detto...

devono essere squisite...pane burro e parmigiano.... una delizia da assaggiare!!! Baci

germana ha detto...

@Vale: grazie a te della bella iniziativa
@Simoncina:sono sfiziosissime
@Ale:credo proprio di sì, l'alternativa non mi sembra proprio male
@Colombina:sono squisitissime

baci

mamanluisa ha detto...

ciao cara, anche la mia nonna ripeteva che il pane ...non si butta mai! proverò anche questa ricetta, grazie
serafina

Federica ha detto...

sfiziosissime! le segno!

iana ha detto...

che bella ricettina germana, un abbraccio!

soleluna ha detto...

Buon pomeriggio...interessante questa raccolta a cui certamente parteciperò....e buonissime queste polpettine di pane che non conosco ma intrigano parecchio ciao Luisa

Gunther ha detto...

come non essere daccordo di evitare gli sprechi visto anche che se non lo preparao il pane mi costa più del panettone

germana ha detto...

Hai proprio ragione il pane non si butta! grazie per questa buonissima ricetta!

Daniela ha detto...

Interessanti queste crocchette, assolutamente da provare.
Ciao Daniela.

soleluna ha detto...

Felice weekend Luisa

tittina ha detto...

cara Germana è assolutamente vero che il pane non si butta mai!!!io lo riciclo sempre,e questa tua ricettina mi mancava,copio subito!!buon w e e un bacio Tittina

germana ha detto...

@Serafina-Federica+ la bimba? in braccio-Iana-Luisa-Gunther-Germana-Daniela.
Grazie a tutti della visita e buon we