Pasqua

26 gen 2010

Pane al pesto


In giornate un po' frenetiche come queste, non avendo molto tempo per panificare con il LM, ho fatto questo pane usando la MdP, e il pesto che mi hanno regalato questi cari amici liguri del blog le nostre ricette, .. quindi io in pratica ho fatto ben poco, solo lo sforzo di mettere gli ingredienti nella macchina e schiacciare il tasto di avvio. Si può dire che si é fatto da solo.
Comodo no?

Potete immaginare il profumo che si é sprigionato durante la cottura e non solo.

Un pane saporitissimo, ma delicato nello stesso tempo.Da abbinare a dei formaggi freschi spalmabili, tipo ricotta, taleggio, caprini ecc... ossia appetitosi stuzzichini, ma anche un secondo leggero per chi ha fretta.

Ingredienti

140 g di pesto
130 g acqua
5 g. di sale
15 g. di zucchero
140 g Farina Manitoba
140 g farina 00
1 bustina di lievito secco

Programma: Base

crosta : media

La ricetta l'ho presa dal librino La cucina di T zunami

20 commenti:

Federica ha detto...

siiiii è favoloso!! bravissima!

Masterchef ha detto...

il pane al pesto??? che dire io adoro il pesto e quindi sarà fantastico......

NUVOLETTA ha detto...

Adoro il pane mmmhh a parte che ora di cena ....

manuela e silvia ha detto...

Ciao! certo che sarà si profumato questo pane! E poi con il pesto fatto in casa secondo noi è molto più gustoso.
bacioni

Valeria ha detto...

deve essere profumatissimo! a me una fetta!

iana ha detto...

che bell'idea, ho un vasetto in frigo!

Simoncina ha detto...

Questo mi mancava! che idea!

germana ha detto...

@Federica - Masterchef-Nuvi-Gemelline-Valeria-Iana - Simoncina : da provare!!!
Baci e buona giornata

Claudia ha detto...

Molto ma molto particolare.. complimenti per la bellissima idea.. :-) bacioni

Mary ha detto...

meraviglioso!

cassandrina ha detto...

Germana tu mi dai sempre delle soddisfazioni!!
Anche il pane al pesto sei riuscita a sfornare....pensa che la sera quando rincaso affamata come non mai, la mia cena preferita, nonchè la più rapida e la più saporita, è una bella fettona di pane di Triora con un'abbondante spalmata del mio pesto( ma anche quello di qualcun altro...basta che sia buono)!!

chabb ha detto...

Bellissimo il tuo pane e anche il tuo blog. Una vera tentazione.
Brava.

germana ha detto...

@Claudia-Mary : grazie
@Fabiana: buono il pane di Triora, quello delle "baggiure"?
@Chabb : grazie
baci baci

*...Fabiana...* ha detto...

ciaooo...sei bravissima!...io sono una giovane cuoca e anche io ho aperto un blog...mi sono segnata tra i tuoi sostenitori e mi farebbe piacere se lo facessi acnhe tu così puoi sapere ogni mia ricetta e lasciarmi un commento...mi puoi consigliare...criticare...e magari ti scappa anche un complimento!! :O) ti aspetto su www.spadelliamo.blogspot.com un bacio!!fabiana

germana ha detto...

@Fabiana: molto volentieri, adesso ti vengo a trovare e sono sicura che sei bravissima.
Consigli e suggerimenti? ne abbiamo bisogno tutti, io per prima.
Un bacione

Alessia ha detto...

qualche barattolino di pesto fatto da me, ne ho ancora... che dici metto tutto nella mdp???? Io direi di si'. Grazie
ciao

Betty ha detto...

Mi piace l'idea di questo pane, mi fa pensare all'estate per via del pesto!
Complimenti Germana e a presto.

Tix ha detto...

Grazie per la tua visitina!!! Proverò a fare il pane al pesto con la macchina del pane!!! A presto Tix

germana ha detto...

@Alessia: certo che sì
@Betty: é vero ricorda proprio l'estate.
Baci baci

germana ha detto...

@Tix: é sempre un piacere passare da te.
un bacio