Pasqua

29 nov 2008

Risotto allo zafferano




Narra la leggenda che nel 1400 un certo Valerio di Fiandra, mentre stava lavorando alle vetrate del duomo di Milano per colorire un po' il suo piatto di riso avesse aggiunto una punta di zafferano che usava come colorante per le vetrate. Così nacque il risotto allo zafferano o alla milanese.

Senza nulla togliere a tutti gli altri squisiti risotti con i carciofi, i peperoni, le melanzane, i funghi, la salsiccia, e chi più ne ha ne metta..
El risòtt giald a casa mia é il risotto per antonomasia, il risotto della domenica.
Oggi infatti l'ho preparato avendo a disposizione poi un buon brodo di gallina nostrana, cosa assai rara da trovare al giorno d'oggi.
Molte sono le ricette in proposito, quella che ho sempre fatto a casa mia l'ho trovata anche sul sito Giallo Zafferano

Ingredienti per 4 persone

1 l di brodo
125 g di burro

1 cipolla

150 g di grana padano grattugiato
320 g di riso Carnaroli o Roma

1 bicchiere e mezzo di vino bianco secco

1 bustina di zafferano

Pistilli di zafferano

Fate sciogliere, a fuoco lento, 60 g di burro; aggiungete la cipolla tritata finemente e fatela imbiondire mescolando continuamente con un cucchiaio di legno. Unite il riso e fatelo tostare facendogli assorbire bene il burro, (i chicchi devono diventare lucidi) , quindi alzate il fuoco e bagnate il riso prima con il vino che lascerete evaporare, e poi con 2 mestoli di brodo; mescolate sempre e, quando questo sarà quasi assorbito, aggiungetene altri 2 . Continuate così fino alla completa cottura.
Dopo una decina di minuti, unite la bustina di zafferano che avrete prima sciolto in un mestolo di brodo.
Quando il risotto sarà pronto, toglietelo dal fuoco e mantecatelo con il resto del burro , con il grana ed i pistilli. Coprite con il coperchio e lasciatelo riposare almeno 5 minuti prima di servirlo.

29 commenti:

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Bhè il risotto alla milanese per me (ex milanese) rimane sempre il mio preferito! Un bacio Laura

Mary ha detto...

questo risott mi porta indietro enl tempo di quando veniva giu da milano mia cugina per l'estate e ci preparava sempre questo risotto con le quaglie ...buonissime!

Dida70 ha detto...

Hai ragione Germana,
l'ho fatto poche volte ma davvero ha un sapore ... come dire ... rotondo!
A me piace propio tanto!
buona domenica
dida

germana ha detto...

@Laura, anche per da buona vicina a Milano
@Mary, Dida vedo che piace anche alle non milanesi

Bacioni a tutte e buona domenica

lasettimaonda ha detto...

Ciao Germana, passo da te mentre transito da Asterix, incurosita dal tuo nome!
Si, nome raro, anch'io lo porto come secondo...era quelo della mia nonna!
Bellissimo il tuo blog, anch'io sono appassionata di cucina ed il risotto giallo lo faccio come te!
Mi piacerebbe provare a fare il soffritto col midollo di bue, come faceva mia nonna....forse sarà un pò pesantuccio!
Ti verrò a trovare spesso...adoro cucinare e mangiare bene!
Buona domenica!Syl

germana ha detto...

Ciao Sil, benvenuta nel mio blog, grazie della visita , vengo subito a trovare la mia quasi omonima.(Intanto che il pane cuoce nel forno)
Anche in casa mia si faceva con il midollo di bue, la ricetta originale lo prevede, però oggi si sta più attenti alle calorie, perché in effetti con il midollo é un po' pesantuccio.
Però una volta tanto si può anche trasgredire.
Buona domenica anche a te e a presto

unika ha detto...

davvero molto semplice...io lo faccio ma cerco di arricchirlo con salsiccia o altro:-) buona domenica
Annamaria

ASTERIX ha detto...

ciao germana ....appena mangiato hurra' (oggi la sciura e' stata brava)

antonietta ha detto...

grazie di aver visitato il mio blog.Oggi ho fatto il RISOTT GIALL.Buono ma io lo adoro con i piselli
Ciao

germana ha detto...

@Annamaria: molto saporito con la salsiccia
@Asterix: sei proprio in buone mani.
Brava alla cuoca
@Antonietta : delicato con i piselli

a presto e buona domenica

manu e silvia ha detto...

Da quanto tempo non mangiamo il risotto con lo zafferano, di solito abbiniamo questa spezia a qualcos'altro, ma effettivamente è ottima anche da sola!
bacioni

germana ha detto...

Sì care gemelline, nel risott giald lo zafferano sta bene da solo.
due baci

princicci ha detto...

mamma mia quanto mi piace!!!!!!!!!claudia

germana ha detto...

OK Claudia mi fa piacereeeee
baci

tittina ha detto...

cara germana il risotto anche per me è quello con lo zafferano..alla milanese...e con un buon brodo di carne..un bacio tittina

Caty ha detto...

sempre buono ! poetica la sua invenzione e forse magari è vero...buona domenica sera

germana ha detto...

Tittina e Caty siamo sulla stessa lunghezza d'onda.
buona domenica sera

Milù ha detto...

Il risotto allo zafferano è buonissimo anche senza aggiunte varie.
Buon inizio settimana, speriamo all'insegna di un tempo migliore, bacioni.

XPX ha detto...

Questo è il piatto preferito di mia figlia: soltanto che lei gradisce l'aggiunta di una salsiccia ...

germana ha detto...

@grazie Milù, anch'io la penso come te.
@XPX certamente "De gustibus non est disputandum"

Buon lunedì a tutti

soleluna ha detto...

Buona settimana! Tutto bene a Cremona? Fantastica la nevicata di venerdì vero? Sono stata latitante un paio di giorni, rutorno e mi trovo tutte ste ricette fantastiche...le briscine sotto poi sono sublimi ciao

germana ha detto...

Cioa Luisa, a Cremona tutto bene e a Bergamo di sotto? e a quello di sopra?
Fantastica la nevicata di Venerdì, un paesaggio stupendo lungo il Po.
Non latitare troppo (scherzo ovviamante)
bacioni e buona settimana

ASTERIX ha detto...

quale altro problemino?caricamento foto nel blog?sei sicura di fare tutte le operazioni in sequenza esatta?cosi come mi descrivi il problema non e' facile capire il perche'.respira e riprova ....
posso suggerirti per riprovare di salvare la foto sul desktop quindi di rifare la sequenza esatta del post
fammi sapere
ciao

Elga ha detto...

Ciao germana, contaccambio con piacere la tua visita e scopro il tuo blog molto interessante e con tante idee che mi piacciono! Ti aggiungo anche io nei link! Elga

germana ha detto...

@Asrerix grazie della tempestività nel rispondere.
Ho cercato di capire il perché e mi é stato risposto che devo sbloccare i popup.
Ma come faccio!!!
@Elga grazie mille e a presto

cassandrina ha detto...

Sempre ottimo e rassicurante.
Nessuno tocchi il risottino allo zafferano però...mai provato con la calendula?!

Giuro che anche se sembra non è una bestemmia,colora e aromatizza im modo similare, naturalmente è una curiosità, non voglio neanche sfiorare la tradizione.

Buona serata

Fabiana

germana ha detto...

Ciao Fabiana, sono sicura che la calendula colora e aromatizza in modo eccellente.
Grazie dell'ottimo consiglio; mi piace sperimentare, soprattutto quando gli ingredienti sono naturali.

Un bacio e buona giornata

Ross ha detto...

Anche a noi piace molto! Lo zafferano ha un profumo meraviglioso. Ciaooo!

germana ha detto...

@Ross, per me é il risotto per antonomasia
ciaoooo