Pasqua

14 set 2008

Trecce al latte



Ingredienti
La sera prima
Biga
120 g farina 00
75 g di acqua
1 g di lievito di birra




Emulsionato
80 g di strutto a temperatura ambiente
20 g di zucchero
20 g di acqua

Impasto
200 g biga
600 g farina 00
120 g emulsionato
300-320 g di latte
10 g di sale
20 g di lievito di birra

La mattina
In una ciotola ho battuto lo strutto, lo zucchero ed ho unito un po' alla volta l'acqua finché é stata tutta assorbita.
Ho impastato tutti gli ingredienti nella macchina del pane e fatto lievitare per 1 ora circa.
Poi ho sgonfiato l'impasto, diviso in 10 pezzi (120 g cad.) arrotolati, fatto dei filoncini ed intrecciati.
Disposte le trecce sulle teglie foderate di carta da forno e coperte a campana lasciate lievitare per 45 minuti (fino al raddoppio)
Cotti a 200° per 20-25 minuti.

10 commenti:

michela ha detto...

Mamma che buone!!!
E che belle!!
A me verrebbero tutte storte...

germana ha detto...

Grazie Michela, meno male che ci sei tu che visita il blog.
un abbraccio

michela ha detto...

Germana scusa..ti esce una scritta vicino alle etichette..hai fatto copiaincolla dell'orologio in qualche posto sbagliato?

clamilla ha detto...

Eccome si spiega stò fatto???
Apri un blog e non dici niente?????
Brava! Mi piace molto!
Ti linko subitissimo, così ti viene a trovare anche chi viene da me!
P.s. ho letto la tua conversazione con debora, l'ho saputo così!
Ciao!
Martina

germana ha detto...

Devi sapere cara Clamilla, che non osavo farlo perché mi sembra un po' una schifezzuola come ho detto a Deborah, però se mi incoraggiate così, vado avanti.
grazie , vado a vedere subito il tuo e lo linko subito.
ciao e grazie

clamilla ha detto...

Schifezzuola? Conoscendo le tue ricette sarà straordinario!
Martina

michela ha detto...

Vedi GErmana?
Io aspettavo te..ma appena si sparge la voce...vedrai quanti saremo a venire a trovarti.
ciao
Devo andare a prendere l'uomo a scuola.

germana ha detto...

Un grande bacio e un grande grazie a tutte e due.

clamilla ha detto...

Germana,
mi fai il favore di mettere il link di nella cucina di martina? perchè pittrice per gioco ormai è fermo fino al prossimo corso di pittura...quindi ti rimarrebbe lì statico per un altro bel po!
Grazie!
Martina

germana ha detto...

Grazie Martina ho provveduto
un bacione