Pasqua

10 giu 2009

Pane con le patate




Con il frescolino di questi giorni, accendere il forno non é stato un problema e come al solito, il blog "tentatore" di Adriano, mi ha convinto a fare questo pane. A dire il vero non é la prima volta, ma con questa ricetta, che é un mix tra la sua e la mia, é uscito un pane talmente morbido all'interno,( come piace a me), e con una bella crosta dorata e croccante al punto giusto, che in casa é sparito in un attimo.Io l'ho mangiato da solo, ma non faccio testo, perché sono una di quelle che rinuncia al companatico piuttosto che al pane, anche se "non di solo pane si vive...

Ingredienti
250 g di farina Manitoba
250 g di farina 0
150 g di acqua circa
170 g di patate lessate
150 g di lievito madre
12 g di sale
1 cucchiaino di malto

La sera ho preso il rinfresco del lievito madre, l'ho coperto con i 500 g di farina setacciata, e lasciato coperto con una pellicola, nel contenitore della macchina del pane tutta la notte.

La mattina, ho aggiunto tutti gli altri ingredienti ed ho impastato con il programma nella macchina del pane.
Tolto l'impasto, l'ho lasciato lievitare fino al raddoppio nel forno spento con la lucina accesa.
Ho rovesciato l'impasto sulla spianatoia infarinata ed ho dato le pieghe del 1° tipo. Ho arrotondato leggermente e coperto a campana per un'ora. Dopo ho stretto la sfera, sigillato la chiusura e l'ho messa capovolta su un telo ben infarinato e lasciata raddoppiare.
Intanto ho acceso il forno a 250°.
Ho ripreso l'impasto e l'ho capovolto sulla teglia del forno ricoperta di carta.
Una volta infornato ho versato subito dell'acqua bollente sull'altra teglia sottostante del forno , lasciato cuocere per dieci minuti. Poi ho abbassato la temperatura a 200° per 5 minuti e portato a 180° per altri quindici.







25 commenti:

michela ha detto...

Germana che meraviglia!
Ad impastare e con i lievitati sei proprio una maga...sto postando ora una tua ricettina!!
ciao

germana ha detto...

Grazie "scriccioli" e cerca di non "abbandonarci" queste vacanze.
Baci

Solidea ha detto...

Ora il mio lievito madre sta scalpitando...mi ha detto: voglio finire così, dentro quella bella pagnotta!!! Germana.....1000 basini.

Un mare di fantasia ha detto...

Ciao Germana, scusa se non mi sono fatta più sentire, ma ho avuto un po' di problemini con il tempo e non ho ancora finito. Comunque penso di aver capito il mio problema con il pane, penso sia la cottura. Infatti ho riprovato solo una volta scaldando benissimo il forno ed è riuscita bene. Grazie e ciao.Rosanna

Claudia ha detto...

Ma è meraviglioso!!!!!!!

Laura ha detto...

Ma che bel pane!!! Non l'ho mai fatto con le patate ma sembra davvero invitante!!

germana ha detto...

@Solidea, grazie di riuscire sempre a mettermi di buon umore
@Rosanna, non ti preoccupare, sapessi quanti problemi ho anch'io...
l'importante é il risultato e sono contenta che ti sia venuto bene.
@Claudia grazie.
baci a tutte

Maurina ha detto...

Il pane alle patate e' uno dei miei preferiti, proprio per la sua morbidezza !!

manu e silvia ha detto...

Una maestra ormai con il pane! è davvero invitante e perfetto!
bacioni

Mary ha detto...

che bella questa pagnotta cosi morbida!

Federica ha detto...

Ciao Germana!! ti è venuto benissimo!!!! complimenti!

Betty ha detto...

anch'io qualche volta l'ho fatto il con le patate, è morbidissimo e a differenza di quanto pensassi si conserva benissimo per qualche giorno.
brava Germana, baci baci carissima.

germana ha detto...

@Betty, hai fatto bene a ricordare che si conserva benissimo per qualche giorno.
Baci

Tania ha detto...

Complimenti, ottimo risultato!

dolci a ...gogo!!! ha detto...

ciao germana davvero ottimo questo pane!!!che bella l'idea del pane con le patate!!baci imma

germana ha detto...

Grazie Tania e grazie Imma
baci

soleluna ha detto...

Mi sa che la copio...anche se devo imparare a fare le pieghe...una domanda volendo fare una ricetta in cui si dice di unsare il cubetto di lievito di birra....con quanto lievito madre lo devo sostituire? buona giornata Luisa

germana ha detto...

Ciao Luisa, il cubetto sostituiscilo con 150 g di lievito madre rinfrescato.
Baci e buona serata

Anonimo ha detto...

ciao germana, ma il lievito madre è proprio indispensabile? esise un'alternativa più veloce? baci da atene
Cookingmama
http://cookingmama.myblog.it

germana ha detto...

Ciao Luana (beata te) certo che esiste un'alternativa.
Sostituisci il LM con il solito panetto da 25 g di lievito di birra.
E per il pranzo,( cioé puoi farlo la mattina, senza iniziare la sera) avrai un pane freschissimo e buonissimo.
Kalimera e baci

soleluna ha detto...

Grazie mille della risposta.....mi segno la dose, felice weekend Luisa

Ale ( Legs&harry) ha detto...

come sempre... non posso che farti i miei piu' sinceri complimenti.
Un bacione

germana ha detto...

Un grazie di cuore e baci a Luisa e Ale.
Buon we ragazze

il ramaiolo ha detto...

L'ho visto da Adriano, bellissimo anche il tuo!!! Che voglia mi fa ... Ciao complimenti

germana ha detto...

@Ramaiolo Adriano é il nostro mito.
ciao e buon we