Pasqua

07 ott 2008

Torta con farina di castagne




Le castagne, questo splendido frutto di stagione che si trova nei nostri boschi, é talmente buono che per l'appunto é stato coniato il detto: “Saporito come una castagna”.
Questa ricetta é di un'amica della Cucina Italiana. (credo Daniela), chiedo scusa dell'eventuale errore di citazione.

Ingredienti:
150 g farina 00
150 g di farina di castagne
330 g di zucchero,
2 cucchiai colmi di cacao amaro,
4 grosse uova
150 g di burro,
225 g di latte,
1 bustina di lievito
Optional: roselline di albumi avanzati ,per decorare
Procedimento:
sbattere con le fruste elettriche per almeno 10 minuti le uova con lo zucchero, aggiungere il burro morbido o liquefatto ma freddo. Setacciare insieme le farine con il cacao e il lievito e aggiungerle a cucchiaiate alternando con il latte. Versare il composto in una teglia rotonda diametro cm 26 e mettere in forno già caldo a 175°/180°(dipende dal forno) per 35-40 minuti.





12 commenti:

Tiziana ha detto...

ciao germana...

bella questa ricetta... semplice....

mi piace.....
credo che riuscirei anche io che sono un disastro con le torte..

come si fanno le roselline con gli albumi???

manu e silvia ha detto...

La farina di castagne la usiamo praticamnte dappertutto, però a parteil castagnaccio non abbimao provato a farci nessunaltro ddolce....questo sembra poriprio carino e semplice!!
bacioni

Caty ha detto...

Forse non ci crederia ma avevo comperato la farina di castagne e stava li ad aspettare...una ricetta! per cui molte grazie ed ora vado a prepararla!!

Danea ha detto...

Sembra facile, oltre che buono :)
Ma le roselline con gli albumi come le faiiiiiii?! Che sfizio che sono :)
Baci.

Maurina ha detto...

Che buone le castagne, in ogni versione possibile e immaginabile ...

princicci ha detto...

ciao.....che bella ricettina!!!!l'ho copiata perchè mio papà adora i dolci alle castagne!!!!!!!!deve essere deliziosa!!!!!a presto claudia

germana ha detto...

Sono proprio contenta che la ricettina sia piaciuta.
Con le castegne in pratica si può fare dall'antipasto al dolce.

germana ha detto...

@Tiziana e Danea le roselline si fanno così
kg 1,100 farina
g 500 albume

Impastate la farina con gli albumi fino ad ottenere una pasta ben omogenea .
Con questa pasta si possono fare decorazioni come fiori, spighe,grappoli d'uva, cestini...
Non va assolutamente impiegata per altri usi.Non si mangia.
Dopo aver approntato la decorazione si fa cuocere subito a 200 °C.
E' una pasta facile da fare e da lavorare ma si secca facilmente , quindi se si vuole conservare è necessario ricoprirla con la pellicola e va mantenuta in frigo ( si mantiene per 3 giorni).
Una volta cotta invece ha una lunga conservazione.
Un grazie a Dianella Barnocchi un'amica della C.I.
ciao

cuocatittina ha detto...

ciao Germana mi piace molto questa torta fatta con la farina di castagne....complimenti per le roselline sono molto carine...un bacio Tittina

germana ha detto...

Grazie Tittina.
A presto

nini ha detto...

mmmh, adoro les castagne, e le torte...che bontà!!

germana ha detto...

Grazie Nini del complimento e della visita.