Pasqua

19 ott 2009

Stracotto con spatzel


Per me una novità questi gnocchetti, che a suo tempo avevo assaggiato durante un viaggio nella splendida Baviera, ma che non avevo mai cucinato.
Devo dire che sono proprio deliziosi, e la loro delicatezza si abbina molto bene ad un piatto un po' robusto come questo stracotto.
Ottima alternativa anche alla nostra sempre amata polenta.

Per 6 persone
800 g di girello
1 l di vino rosso corposo( io ho usato il rosso di Salaparuta)
20 g di burro
40 g di farina
50 g di lardo
1 cipolla
2 costole di sedano
1 carota
2 foglie d’alloro
2 chiodi di garofano
2 rametti di rosmarino
6 foglie di salvia
5 bacche di ginepro
1 stecca di cannella
Olio-sale-pepe

Per gli spatzle
3 uova
2 dl d’acqua
½ cucchiaino di sale
350 g circa di farina
burro q.b.

Preparazione

Ponete la carne in una terrina, aggiungete il vino, la cipolla, il sedano,la carota a tocchetti, le erbe aromatiche, le spezie, il lardo tagliato a metà, coprite e lasciate in fusione tutta la notte in frigorifero.
La mattina sgocciolate la carne, asciugatela ed infarinatela. Filtrate il vino, prelevate alloro, ginepro, cannella e chiodi di garofano e teneteli da parte. Fate dorare nel burro le verdure della marinata tritate insieme al timo e alla salvia. Rosolate il girello in una casseruola con 6 cucchiai di olio evo e il burro, unite le verdure, il vino, l’alloro e le spezie tenute da parte. Salate pepate e cuocete piano per 2 ore e mezza.

Ne frattempo avrete preparato gli spatzle :
sbattete le uova con 2 dl d’acqua e il sale, incorporatevi la farina e mescolate fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo:lasciatelo riposare mezz’ora in un luogo fresco. Riempite una pentola d’acqua, salatela e portatela ad ebollizione. Non avendo la pressa per gli spatzel ho messo l'impasto schiacciato su un tagliere di legno e raschiando con una paletta ho buttato man mano gli gnocchetti nell'acqua bollente.
Quando verranno a galla saranno pronti.
Scolateli e conditeli con il burro. Affettate la carne, copritela con il suo sugo passato al passaverdura, e distribuite a lato gli spatzel.
Decisamente il piatto ideale per le temperature di questi giorni.


17 commenti:

dolci a ...gogo!!! ha detto...

che buono questo piatto davvero invitante e gustoso!!baci imma

Elisakitty's Kitchen ha detto...

Cisao Germana. Mi piace questa ricetta un buon piatto unico adattissimo ai primi freddi. Spatzel... MMH! Che buoni ho proprio voglia di mangiarli di nuovo!

Rosetta ha detto...

Gli spatzli sono molto conosciuti nel Trentino Alto Adige e nell'alto Friuli Venezia Giulia, perchè sono stati influenzati dalla cucina austro-ungarica.
Come la polenta, sono poco conosciuti nel resto dell'Italia.
Hai preparato un piatto completo, veramente azzeccato.
Bravissima
Mandi mandi

germana ha detto...

@Imma-Elisakitty's . grazie
@Rosetta: è vero, saranno le mie origini austriache che me lo fanno apprezzare.Grazie

baci baci baci

soleluna ha detto...

Che piatto invitante gli spatzel sono buonissimi ma anch'io li ho sempre mangiati in Alto Adige...m segno la tua ricetta...buona settimana...domneticavo partecipi al raduno di giallo zafferano a dicembre? ciao Luisa

germana ha detto...

@Luisa, sono proprio buoni .
Credo di veneire al raduno di giallo zafferano, solo domenica però.
Ci aggiorneremo presto perché mi farebbe molto ma molto piacere incontrarti.
Buona settimana a tutte
baci

Gunther ha detto...

gran bel piatto, magnifico, un plauso per gli spazle

Libri e Cannella ha detto...

Che bontà! Io adoro gli spatzel e abbinati con questo ottimo stracotto...che meraviglia!

Tania ha detto...

E sono una novità anche per me! Immagino che l'insieme sia molto gustoso!

manu e silvia ha detto...

buono e gustoso questo stracotto!
perfetto per il pranzo della domenica eh?!
bacioni

Daniela ha detto...

Bello ed invitante questo piatto sembra che il suo profumo si a arrivato sino a me.
Un abbraccio Daniela.

Claudia ha detto...

Io credo proprio che TU stasera verrai a cucinare da me quasto piatto fantastico.. compresi quegli gnocchetti così apaticolari!! :-pp già sbavicchio a dx e sx!!!!bacioni e buon inizio settimana :-))))

casasplendente ha detto...

Sicuramente un piatto nuovo da gustare.

Baci

germana ha detto...

@Gunther: é vero le spezie hanno dato il "tono" al piatto.
@Libri e cannella-Tania-Gemelline-Daniela-Casapslendente:é sicuramente un buon piatto da gustare.
@Claudia:arrivoooooo

Grazie a tutti della visita
un abbraccio

Castagna e Albicocca ha detto...

Germana, che carino questo abbinamento, poi gli spatzle sono buonissimi!
Castagna

Alessandra ha detto...

gnam gnam...scusa ma io mi son servita..non ti dispiace vero??Buono questp piatto....complimentissimi. Ciao Germana buon pomeriggio.

sofia ha detto...

Cha bontà questo stracotto!!! E gli spaetzel poi si abbinano perfettamente. Mi piaciono molto ma ti confesso di non averli mai fatti, mi ha sempre frenata la mancanza dell'attrezzino. Un piatto unico stupendo.
Baci