Pasqua

03 ott 2008

Il Bussolano






Raccolta di ricette di Laura





E' una dolcissima iniziativa di Laura alla quale partecipo volentieri con questa ricetta.


Il Bussolano é il dolce tradizionale di Soresina (CR) ed ogni famiglia ha la sua. Non ne esiste una uguale all'altra.

Perché ricetta del cuore? Perché da sempre la sua "formula magica" riunisce tutta la mia famiglia nelle grandi occasioni : nei ricordi, nel presente e si spera anche nel futuro. Ora come allora, ritrovarsi tutti insieme nella casa di campagna –con i piatti che rendono ricche le ritualità e le feste familiari é come fare un viaggio a ritroso tra i sentimenti e i profumi di una tradizione mai dimenticata.


Ingredienti:

Biga (la sera prima)
200 g di farina manitoba
90 ml d'acqua
2 g di lievito fresco.
La mattina aggiungere alla biga:
500 g di farina 00
100 g di zucchero
150 g di burro  Soresina a temperatura ambiente
250 g di uova (5-6)
25 g di lievito fresco.

Impastare molto bene, il composto é molto morbido, va bene così, non aggiungere la farina e far lievitare fino al raddoppio. (due ore)

Poi aggiungere all'impasto
100 g di zucchero
150 g di burro Soresina a temperatura ambiente
1 cucchiaino di sale
1 bustina di vaniglina.

Far lievitare di nuovo. (un'ora circa).Mettere in una tortiera con il buco, ricoperta di carta da forno bagnata e far lievitare di nuovo fin quasi all'orlo dello stampo. Cospargere di zucchero in granella ed infornare a 175° per 25-30 minuti.
Con queste dosi ne vengono due. Non ho mai provato a dimezzarle.
In casa mia usavamo queste dosi perché uno era per noi e l'altro per gli amici quelli veri e di riguardo.




14 commenti:

clamilla ha detto...

Lo so fare anche io!!! E' buonissimo!
Martina

germana ha detto...

Davverooooo!1
E pensare che credevo fosse un dolce solo locale.
A casa mia si fa da sempre. E quando diventa raffermo, si fa tostare ed é ancora molto buono.
Cia Marty e buona domenica

Dolce e Salata ha detto...

Grazie mille,hai centrato apieno lo spirito dell' iniziativa!
Grazie per aver partecipato..a presto!
Laura

germana ha detto...

A presto cara Laura

Paola ha detto...

Ma che meraviglia!!!!!!!!!!
Ho conosciuto solo da pochissimo il bussolano soresinese, è fa-vo-lo-so...il sapore mi ricorda le brioches veneziane che mi comprava il mio nonno a Cremona, nella pasticceria di via Platina.
Grazie mille per avere postato la ricetta, non speravo di trovarla.
La sperimenterò con il mio nuovo forno, che ha un programma speciale per i dolci!
Complimenti cara Germana per il tuo bellissimo blog!!!!
Paola, una tua concittadina :-))

germana ha detto...

Grazie cara Paola dei complimenti!
Il bussolano di Soresina é davvero buono, se poi lo fai con il burro in scatola della Latteria Soresinese é il massimo.
Fammi sapere.
un bacio da una soresinese che abita a Cremona

Paola ha detto...

Sì il burro in latta della Soresinese è squisito!!!
Penso che mi dedicherò al bussolano questo fine settimana, così lo faccio con calma:-)
Volevo chiederti se posso postare la ricetta nel mio piccolo forum, dove ho una sezione riservata alla cucina. Ovviamente metterei il link del tuo blog. Ti do le coordinate così puoi vedere tu stessa: si chiama Non Solo Cicogne ed il link è: http://penny.forumup.it è piccolissimo, ma ci sono affezionata.
Un bacione da una cremonese che lavora a Soresina (e non conosceva il bussolano!!!!!!!!)

germana ha detto...

Certo cara Paola, metti tutto quello che vuoi, mi hai visto in foto in "Invito per tutti"?
Lavori a Soresina? sai quanta nostalgia ho di Soresina...io sono nata e cresciuta a Soresina.
Sappimi dire come viene il bussolano.
Intanto passo dal tuo forum.
Un bacio da una soresinese cha abita a Cremona

Paola ha detto...

Grazie mille Germana!!!
Ho postato ricetta e link. Poi ho fatto un'altro esperimento con una tua ricetta, ma te lo spiego nella sezione giusta! ;-)
Ho visto la tua foto, una bella signora bionda, ma purtroppo non ti conosco. Ho apprezzato anche la tua meravigliosa casa di campagna, complimenti è arredata con gusto davvero squisito, troppo bellaaa!!!!!
Ah, sai, anchio mi cimento al chiacchierino e per avere maggiori delucidazioni mi sono proprio rivolta ad una signora di Soresina, bravissima e deliziosa: la trovi nella profumeria che dà sul mercato vecchio (si chiama così?)
Ops, mi sa che colta dall'entusiasmo sto divagando troppo....scusa!!!
Bacioni!!!!!!!!!!!!!!!!

germana ha detto...

Ciao Paola ho visitato anch'io il tuo forum Non solo cicogne, é bellissimo.
Ci si può sempre conoscere, magari in piazza Stradivari...o in collina..
A proposito di chiacchierino, la signora la conosco da una vita. Il figlio fa l'ottico in via Genala, lo conoscono tutti perché, con il suo team, é campione del mondo di pesca.
un bacio e a presto con le varianti del bussolano.

Monica ha detto...

Quando passo da Soresina lo compero sempre. Stavolta però lo voglio preparare per mia nonna che è una cremonese trapiantata a Milano da 50 anni....

germana ha detto...

Monica: fallo tu e tuo nonna ritroverà sicuramente il sapore del bussolano che mangiava lei.
un bacione

Monica ha detto...

Cara Germana, il bussolano è venuto benissimo, ho dimezzato le dosi, la nonna ha gradito.

p.s Un particolare..mia nonna ha 101 anni, è nata vicino Casalbuttano nel 1909!!

germana ha detto...

Ciao Monica, sono contenta che il bussolano sia piaciuto alla tua supernonna alla quale mando un grande bacione.
Un abbraccio e buona notte