Pasqua

23 set 2008

Cannoli da riempire




Questi cannoli sono "incompleti" infatti volevo semplicemente spiegare come li ho fatti, (anche se non avete bisogno ti tante spiegazioni).Poiché li volevo piccoli e gli stampi che ci sono in commercio, almeno quelli che ho trovato io, mi sembravano molto grossi, allora ho fatto così:
Con la pasta sfoglia ho tagliato dei quadrati di 8 cm di lato, poi li ho avvolti attorno al manico di un cucchiaio di legno con della carta stagnola, passati leggermente con dell'uovo sbattuto, sfilati dal manico e messi in forno sulla carta apposita e cotti a 175° per 8/10 minuti.
Forse é l'uovo di Colombo, però ho trovato la misura che volevo.
Per la farcia, ho fatto queste due:
Crema di formaggio
200g gorgonzola dolce
130 g di burro
200 g prosciutto cotto
15 gherigli di noci
2 cucchiai di latte

Impastare il gorgonzola con 80 g di burro ammorbidito e con 10 gherigli di noci tritati finemente. Ammorbidire con 2 cucchiai di latte

Paté di pomodori secchi, olive, capperi, acciughe frullati con un goccio d'olio

Un altro suggerimento, é questo
275 g di formaggio spalmabile
100 g di salmone affumicato
prezzemolo
100 g di gorgonzola dolce
100 g di ricotta
75 g di coppa affettata
50 g di funghi sotto'olio

Tagliate a metà i bigné, sulle metà rotonde, con una tasca da pasticcere a forma di stella disporre un ciuffetto di formaggio e il salmone a pezzetti e una fogliolina di prezzemolo e ricomponete il bigné.
Lavorate a crema il gorgonzola con la ricotta e farcite il resto dei bigné con la crema e mezza fetta di coppa, ricomponeteli e decorateli con qualche funghetto.

6 commenti:

Tiziana ha detto...

belli belli belli... buoni buoni buoni

io ho comprato i cilindri per fare i cannoli..(non li ho ancora fatti) e per fortuna nella confezione ce ne sono di diverse misure...


ciao e buona giornata

germana ha detto...

Io invece li avevo trovati "solo sciolti" di una misura grande.
ciao Tiziana e grazie della visita.

Ross ha detto...

In effetti con i cilindri vengono meglio, ma i tuoi, carissima, sono effettivamente golosi!! Io li faccio ma con la pasta sfoglia.

germana ha detto...

Hai ragione cara Ross, non sono perfetti anzi,però ogni tanto mi piace vedere le cose un po' imprecise,proprio perché fatte a mano una per una, proprio come dice Michela nel suo blog "come viene viene però é buono"
A presto

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Germana mia ma questi cannoli sono semplicemente fantastici!!! Baci Laura

germana ha detto...

grazie Laura e a presto