Pasqua

07 ott 2008

Lumachine saporite



Non lasciatevi trarre in inganno dal nome, non sono le lumachine che troviamo nei nostri prati dopo la pioggia, ma bocconcini saporiti che, oltre a come antipasti, non sono affatto male anche per una merenda.
Ingredienti:
250 g farina Manitoba
120 g di acqua (dipende dall'assorbimento della farina)
80 g di salame saporito a dadini piccoli
2 cucchiai di grana padano grattugiato
1/2 cucchiaio di strutto oppure olio evo
1 cucchiaio di olio evo
10 g di lievito di birra fresco
1 pizzico di sale
1 pizzico di pepe facoltativo
Impastare bene prima la farina con l'acqua e il lievito, poi aggiungere il sale, il pepe e per ultimo il grana , alla fine lo strutto e l'olio. Impastare per almeno dieci minuti. Far lievitare la palla coperta per 45/50 minuti circa. Deve raddoppiare.
Riprendere l'impasto e aggiungere i cubetti di salame.
Dividerlo in palline da 40 g l'una, con queste dosi ne vengono una quindicina.
Fare dei rotolini lunghi cm 19 e spessi circa 1 cm. e formare le lumachine senza stringere troppo.
Disporle sulla carta da forno e far lievitare ancora per 20 minuti . Si devono gonfiare ancora.
Spennellare con l'uovo sbattuto ed infornare a 180° fino a doratura.

18 commenti:

pocoto-pocoto ha detto...

complimenti per il tuo blog.
Già ho fame e porca miseria sono pure a dieta.
Grazie per le tue ricette.
Ti andrebbe di fare scambio link??
ciao

michela ha detto...

Prima!!!
Adesso mi tocca far la coda per passare a salutarti e guardare i tuoi splendidi piatti.
Sei contenta?
ciao

FairySkull ha detto...

Ma che deliziose queste lumachine !!! Ciao Lisa

soleluna ha detto...

Ciao Luiciana, saranno sicuramente una bontà queste lumachine, devo decidermi a usare anch'io il lievito di birra...ma ho paura che non mi lieviti....ciao

germana ha detto...

@pocoto: certoooo, lo faccio subito
@Michela: per te un grazie particolare,non me ne vogliano gli altri, ma per me Michela é Michela...e sappiamo il perché.
Lisa un bel ciao anche a te.
A presto

pocoto-pocoto ha detto...

grazie molte
ho appena ricambiato

mirella ha detto...

Ciao carissima!!
Ma che brava!! ..ma io questo già lo so ..devo proprio aggiungere che sei INSTANCABILE..ne sforni una ogni giorno!!
Mi faceva piacere farti un salutino...un abbraccio
Mi

germana ha detto...

@grazie cara MI,carina e gentile come sempre.
baci.

Danea ha detto...

Queste le inserisco tra le ricette per i buffet, sono troppo carine!!!
bravissima :)

clamilla ha detto...

Caspita ma hai lavorato tutta la notte per fare l'elenco!
Brava! Così è molto più semplice!
Ciao
Marty

germana ha detto...

Pensa Marty, per una troglodita come me, ho impiegato solo un paio d'ore.
Ti ho scritto in privato.
Ancora grazie tante.
Baci

manu e silvia ha detto...

Caspita, queste lumachine devono essere squisite!
Originalissima anche la forma! Noi ahimè fin'ora ci limitiamo alla classica forma del panetto, ma proveremo anche questa!
bacioni

Nanà ha detto...

ciao Germana,che buoni li provo anche io...poi ti faccio sapere...
baci nanà.

germana ha detto...

@ Manu e Silvia: ragazze non vi sottovalutate eh....
@Nanà, aspetto il tuo parere ci conto.
A presto e baci a tuttiiiiii

ASTERIX ha detto...

grmana prova a ar cos se clicchi su bacheca quando si apre la pagina dovrebbe apparirti sulla dx imposta draft come bachec preferita,spuntala,poi sto elenco lettura troerai tre finestr a sfondo marrone,,la sconda e blogger draft da l vai come dscritto nel post

germana ha detto...

Ciao Asterix, ho fatto come mi hai detto, purtroppo da nessuna parte compare la parola Draft cliccando su bacheca. Mi ritorna sempre la stessa videata :
Blogger buzz, blog importanti e video per configurare un blog.
Tre finestre a sfondo marrone dove non compare assolutamente la parola draft.
Non importa, grazie tante lo stesso e scusa il disturbo,(tu hai tutt'altro da fare...)
A presto

Cooking Mama ha detto...

complimenti germana. le tue lumachine sono da vetrina.
un caro saluto, CookingMama

germana ha detto...

Grazie cookingmama
Hai visto che bella nebbiolina stamattina sui nostri campi? E' bellissimo
un abbraccio