Pasqua

19 nov 2010

Polenta abbrustolita con taleggio e nocciole



In casa mia la polenta é come il pane, non si butta mai.
Con quella che mi é avanzata ieri, ho preparato questi stuzzichini, prettamente "lombardi" per la presenza, oltre che della polenta, anche del taleggio dell'omonima Val Taleggio; potrebbero essere benissimo anche un secondo leggero e saporito.

Polenta fatta anche il giorno prima, l'importante é che sia fredda e si possa tagliare a fette.
200 g di Taleggio
40 g di nocciole tostate e spellate
1 rametto di timo

Tagliare la polenta a fette alte due dita, coprirle con il taleggio a   fettine.
Nel frattempo far tostare le nocciole in un tegame antiaderente, spellarle e tagliarle a pezzi non troppo piccoli.

Scaldare il forno a 200°, in una teglia mettere le fette , cospargere con le foglioline  di timo e lasciar sciogliere
il formaggio fino a quando sembrerà una crema.

Non la volevo pubblicare perché gli ingredienti sono pochi e poveri, la ricetta troppo semplice ,però in famiglia  é stata molto gradita, ed allora ho voluto condividerla con tutti voi che passerete di qui.




16 commenti:

Tittina ha detto...

cara Germana le cose semplici sono le piu' buone!!!questi crostini di polenta ne sono un esempio..buon w.e. un bacio Tittina

Daniela ha detto...

Molto invitante questa polenta. apprezzo molto l'abbinamento con le nocciole. Ciao Daniela.

Monica ha detto...

Io adoro le ricette semplici, ho tutti gli ingredienti...anzi no, manca il taleggio domani lo compero! Brava Monica

Laura ha detto...

in un piatto così le nocciole sono una sorpresa! Intrigante...

nanussa ha detto...

che buona la polenta!! mi sembra un buon abbinamento con le nocciole ;)
devo provarla appena possibile .
ciao e buon weekend :)

Claudia ha detto...

Germà ammazza che buona deve essere così... ok.. io porto lo spezzatino al cognac.. e tu sta polentina che ne pensi??? buon w.e. :-)

Solema ha detto...

Ma come non volevi pubblicarla!! L'idea delle nocciole è molto originale, non avrei mai pensato potessero starci bene!!! Questi crostoni di polenta, in formato mignon, saranno uno dei miei antipasti di Natale!!!
Buon fine settimana!!!

germana ha detto...

@Tittina- Daniela-Monica-Laura-Nanussa:grazie ragazze
@Claudia:d'accordo
@Solema:confermo é stata una sorpresa anche per me l'abbinamento con le nocciole.

Baci baci

Masterchef ha detto...

polenta e noccioline mi piace l'abbinamento.....compliemnti ciao e buon fine settimana

manuela e silvia ha detto...

Ciao! Con la stagione fredda almeno una volta a settimana la polenta si fa anche a casa nostra! Particolare come idea, tra il dolce ed il salato...decisamente da provare!
baci baci

germana ha detto...

@Masterchef:grazie
@Gemelline: decisamente sì
baci e buona settimana

Cleare ha detto...

razie per aver partecipato al mio contest http://ilpomodorosso.blogspot.com/2010/11/il-primo-contest-del-pomodorosso.html e questa ricettuzza mi piace tantoooo!!

germana ha detto...

@Claere:grazie a te cara, e se la ricettina ti piace tanto te la mando subito.
Ciaooo

soleluna ha detto...

Carissima sono FAVOLOSI...questo è un piatto da gourmet altro che piatto povero... poi hai utilizzato gli ingrendienti migliori della nostra terra...buona settimana Luisa

Carmine Volpe ha detto...

anche se sono solo lombardo di adozione, mi piace da matti questa ricetta

germana ha detto...

@luisa.-Carmine; grazie e buona serata