Pasqua

08 dic 2011

Torta di mele n.2




Per un caso fortuito, aprendo il cassetto di un comodino che giace in cantina da chissà quanto tempo,ho trovato un foglietto, di quelli volanti, scritto a mano da chissà chi,  con la ricetta di questa torta di mele. Fin qui nulla di strano, dal momento che di ricette con le mele ce ne sono a bizzeffe, ma quello che mi ha molto colpito però, é che  in calce a questo foglietto sta scritto:

"Confortatemi con le mele, perché io sono malata d'amore" frase tratta dal  Cantico dei Cantici.
 Dire che sono rimasta stupita é dir poco...

Ingredienti
250 g farina 00  Antigrumi Molino Chiavazza
50 g di fecola di patate Chiavazza
160 g di zucchero
100 g di burro Soresina
300 g di mele renette
un limone non trattato
4 uova
una bustina di lievito per dolci
un bicchierino di brandy (facoltativo)
un dl di latte
sale
un pizzico di cannella in polvere
zucchero di canna q.b.

Sbucciate e tagliate le mele  a fette sottili e uniformi; quindi  bagnatele con il succo del limone per evitare di farle annerire.In una ciotola battete con una frusta elettrica le uova, lo zucchero ed un pizzico di sale.  fino a ottenere una crema omogenea e spumosa.  Unite la farina e il lievito,  setacciati  e cominciate a lavorare gli ingredienti con una spatola. Versate il latte e il burro fuso, poco alla volta, e continuate a lavorare l'impasto, finché sarà diventato liscio e cremoso; se lo usate, incorporate anche il bicchierino di brandy. Aggiungete la scorza grattugiata del limone, e la cannella  Unite le mele all'impasto preparato e mescolate con  delicatezza per incorporarle bene; se il composto dovesse risultare troppo compatto, versate ancora un po' di latte.  
Foderate con la carta da forno bagnata e ben strizzata una teglia di 26 cm a bordi alti,  versate l’impasto e cospargere con zucchero di canna.Infornare a 180° per 30 minuti.

12 commenti:

Mary ha detto...

Una golosità!

Nani e Lolly ha detto...

Buonissima la torta alle mele!Una torta che non si dice mai di no!

Manuela e Silvia ha detto...

Ciao Germana, bè questa bellissima frase ci sembra davvero un segno...come non provare questa torta?! Soffice e profumata alle mele!
a vederla sembra perfetta!
bacioni

Dual ha detto...

Adoro le torte di mele
Gio'

http://remenberphoto.blogspot.com/

michela ha detto...

ciao carissima..
tanti auguri intanto di buon Natale se non riesco più a passare..
questo è proprio il genere di torte che io adoro con le mele nell'impasto

Rosetta ha detto...

Buooona, questa la devo provare.
Buon fine settimana
Mandi

germana ha detto...

@Mary-Nani e Lolly-Gemelline-Dual-Scricciolo: grazie
@Michela:bentornata Scricciolo e Buon Natale anche a te.

Francesca ha detto...

Ciao Germana, questa torta è squisita, a me piacciono tanto le mele. Ne posso avere una fetta?:) Buona Domenica cara. Grazie della visita.

Stefania ha detto...

passo poco, ma passo ... e quando passo non posso che farti i miei più sinceri complimenti! Questa torta di mele sembra ancora più gustosa dell'altra ... Germana, fai concorrenza agli chef!?! ^__^

germana ha detto...

@Francesca:anche di più
@Stefania:troppo buona
un abbraccio carissime

Donaflor ha detto...

Che bontà...! E complimenti per il tuo blog!

Donaflor ha detto...

Quando hai tempo e se ti fa piacere passa dal mio neo nato blogghino...ciao