Pasqua

19 apr 2010

La baguette




Un pane proprio buono, certamente prerogativa del cugini d'Oltralpe, ma anche queste fatte con la ricetta di Adriano, che ho cambiato nel modo di impastare perché ho usato la macchina del pane, hanno ben poco da invidiare a quelle.


Ingredienti
200g farina Manitoba
300g farina 0
350g circa acqua
10 g sale
5 g lievito di birra
1 cucchiaino malto o miele

Procedimento
Sera:
Ho fatto il poolish con la farina Manitoba, 200g di acqua, 0,5 g lievito e per 12 ore l' ho messo nel forno spento.

Mattino:

Impastiamo 120g di acqua con tanta farina quanta ne occorre per ottenere un impasto morbido. Copriamo e lasciamo riposare 40’.

Uniamo il poolish, l’acqua rimanente in cui avremo sciolto il lievito ed il malto o il miele ed avviamo la macchina del pane sul programma impasto. Quando gli ingredienti saranno amalgamati, inseriamo il sale e poco dopo la farina rimanente. Lasciamo impastare fino a quando l’impasto non si staccherà dalla ciotola, ma risulterà ancora non perfettamente liscio.

Copriamo e lasciamo riposare un’ora.

Riprendiamo l’impasto, adagiamolo sul piano infarinato allarghiamolo il più possibile, dando una forma quadrata, e diamo un giro di pieghe di tipo 1,

Copriamo a campana e lasciamo riposare 45’. Ripetiamo l’operazione, allargando l’impasto senza snervarlo (cederà meno). Riposo 45’
Ripetiamo ancora una volta la piegatura; dopo 20’ spezziamo l’impasto in tre parti e diamo forma arrotondata, senza stringere. Copriamo.

Dopo ancora 20’, ribaltiamo le sfere, appiattiamo delicatamente, evitando per quanto possibile di sgasarle, ed avvolgiamo a baguette.

A questo punto le ho messe sulla teglia foderata da carta forno con la chiusura sotto, lasciato lievitare il tempo che il forno ha impiegato a raggiungere i 250°, in tutto 20 minuti., mettendo sul fondo una ciotolina d'acqua. Dopo 10 minuti ho abbassato a 200°, tolta la ciotolina, e continuato la cottura per altri 20 -25 minuti.



20 commenti:

Solema ha detto...

Stampato, in 5 minuti, ho trovato 2 pani che cercavo da tempo. Grazie per la ricetta!!!

Roberta ha detto...

sembra ottimo :) complimenti!!
ti aspetto da me quando vuoi :D

germana ha detto...

@Solema:OK
@Roberta: arrivo
baci

Federica ha detto...

bravissima!! mi sembra di sentirne il profumo! ciao!

Ale ha detto...

germana, è uno spettacolo ! immagino il sapore... sempre ottime ricette cge ti vengono una meraviglia !

germana ha detto...

@Fede-Ale: ragazze non ne n'é piùùùùùùù!!!
baci

Carmine Volpe ha detto...

eh si vede che è magnifica brava germana, non so dirti perchè ma un bel panino con il salamen magari di cremona me lo volentieri mangerei

germana ha detto...

@Carmine : ma come hai fatto..ieri infatti la bagatte é stata spazzolata con il salame cremonese a merenda.
un abbraccio

manuela e silvia ha detto...

Che bello questo pane!!dovremmo proprio impegnarci pure noi per farlo!!
baci baci

sabrine d'aubergine ha detto...

Persino le baguettes... bravissima, Germana!

Sabrine

germana ha detto...

@Gemelline: impegnatevi perché siete bravissime
@Sabrine: detto da te poi...
Baci baci baci e grazie

Claudia ha detto...

Che buone!!!! Io me le immagino con una bella fetta di salame dentro!!!!Gnammm.. :-) smack!

deny ha detto...

Bloggando, ti ho incontrata e ne sono rimasta incantata. Il tuo blog è veramente affascinante, movimentato, allegro di buon gusto! Se vuoi torno a trovarti deny

germana ha detto...

@Deny: se voglio? Certo che sì.
Grazie e allora a presto.

germana ha detto...

@Claudia; anche due fette di salame
smack smack

soleluna ha detto...

Germana un pane bellissimo immagino la bontà certo chemangiato con il salame deve essere una godurioso all'inverosimile brava ciao Luisa

Lady Cocca ha detto...

Quante ne ho mangiate a Parigi...ti sono venute fantastiche...bravissima!!!

Cooking Mama ha detto...

sei la regina del pane, germana! passo di qui ed imparo sempre qualcosa di nuovo. magari nel fine settimana mi ci metto. un abbraccio, CookingMama
http://cookingmama.myblog.it

accantoalcamino ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
germana ha detto...

@Libera: ti ho già risposto in privato