Pasqua

18 lug 2011

Crostata sfogliata con crema al limoncello e pesche





Ecco un'altra ricetta per il contest del Mulino Chiavazza Crostate e crostatine.
La pasta sfoglia  l'ho fatta con questa ricetta, però si può usare quella già pronta:

Ingredienti
250 g di farina antigrumi Chiavazza
125 g di burro Soresina
4 cucchiai di acqua fredda
1 pizzico di sale

Procedimento
Ho messo nel mixer con le lame d'acciaio la farina con il burro tagliato a pezzetti e l' ho fatto funzionare ad intermittenza fino ad ottenere un impasto granuloso. Sempre tenendolo in funzione ho aggiunto l'acqua, poca per volta fino a quando si é formato un composto  privo di striature.Tolto dal mixer ho formato una palla e messa in frigo due ore.

Crema pasticcera al limoncello con pesche

3 rossi d'uovo
100 g di zucchero
100 g di farina 00 + 1 cucchiaino* antigrumi Chiavazza
500 g di latte intero Soresina
1 noce di burro Soresina
scorza grattugiata di 1 limone
2 pesche a pezzetti
1 bicchierino di limoncello

Procedimento
In un tegame,sbattere con le fruste elettriche i rossi con lo zucchero, aggiungere poca alla volta la farina + il cucchiaino ed infine il latte. Stemperare molto bene e per ultimi  unire il burro ed il limone.Mettere il tutto sul fuoco basso  e mescolare alcuni minuti sempre mescolando.Alla fine aggiungere il limoncello.
Togliere il tegame ed aggiungere le pesche sbucciate e  tagliate a pezzetti.
Riprendere la pasta dal frigo e con i 2/3 foderare uno stampo da cm 24 di diametro, riempire di crema e con il resto della pasta fare la griglia.
Infornare a 175 per 40-45 minuti.
Una volta fredda si può cospargere di zucchero al velo.

PS* Non chidetemi il perché del cucchiaino, ma questa é la ricetta di casa mia, che faccio e che riporto pari pari come mi é stata tramandata.

14 commenti:

Daniela ha detto...

Una vera meraviglia Germana, complimenti. Ciao Daniela.

Mary ha detto...

Buonissima questa crostata!

Claudia ha detto...

Con il limoncello????? ammazza ma deve essere una bontà questa crema pasticciera... Ottima anche l'idea delle pesche.. smackkk .-D

Lady B. ha detto...

che bella idea di mettere il limoncello!!complimenti! :)

Manuela e Silvia ha detto...

Ciao germana! che bel dolce oggi! estivo e leggero, colorato e fruttato...insomma..cosa volere di più! davvero bravissima!
un bacione

Nani e Lolly ha detto...

Deliziosa! Ne hai una fetta per merenda?

Carmine Volpe ha detto...

gran bella torta mi piace come hai preparato la crema la limoncello e il sapore delle pesce, per una bella merenda all'aperto magari

rebecca ha detto...

una crostata stragolosa, da inchino, complimenti! un abbraccio
ciao Reby

Emanuela - Pane, burro e alici ha detto...

Gustosa?...di più! ciao

LA PASTICCIONA ha detto...

che buona ne vorrei una fetta ,baci

Carmine Volpe ha detto...

gra bella crostata quella con la pasta sfoglia e frutta mi piacciono di più :-))

soleluna ha detto...

Germana una ricetta davvero gusotosa e buonissima ricca di sapori estivi, ho ideato una raccolta mi piacerebbe che tu partecipassi se ti fa piacere ecco il link:
http://stegnatdepolenta.myblog.it/archive/2011/07/22/emozioni-da-bere-una-raccolta-fresca-e-allegra-tutta-da.html
ciao Luisa

Anonimo ha detto...

L'ho provata ed é buonissima! Solo una cosa non capisco dove si mette il limonecello, io come da ricetta ho messo la scorza di un limone ma dai commenti e dal titolo della ricetta leggo limoncello,come mai? Grazie, Eleonora

germana ha detto...

@Anonimo:chiedo scusa, ma il limoncello si mette nella crema qualche attimo prima di toglierla dal fuoco.
@Daniela-Mary-Claudia-Lady B-Gemelline-Nani e Lolly-Carmine-Rebecca-Emanuela-La Pasticciona-luisa

Grazie a tutte/i scusate il ritardo, ma alcuni problrmi mi tengono lontana dal PC