Pasqua

19 gen 2011

Panini semidolci


Questi sono panini semidolci delle sorelle Simili,sono molto soffici si possono conservare nel congelatore e per mangiarli non é necessario scaldarli, basta farli tornare a temperatura ambiente.

Ingredienti:
Per il lievitino
330 g di farina manitoba
150 g di acqua
1 panetto  di lievito di birra
Impastare e lasciar lievitare fino al raddoppio

Impasto
670 g di farina manitoba
250 g di acqua circa
150 g di burro Soresina
50 g di strutto
100 g di zucchero
15 g di sale
latte Soresina per pennellare

Procedimento:
Nella macchina del pane ho messo gli ingredienti dell'impasto nell'ordine: il sale, la farina, lo zucchero il lievito, un po' d'acqua. Ho azionato la macchina aggiungendo poco per volta la rimanente acqua e per ultimo il burro a pezzetti.
Lasciar incordare poi unire il lievitino e far amalgamare bene.
Far lievitare fino al raddoppio.Dividere in palline da 90 g cad.spianarle con il mattarello formando delle pizzette.Arrotolare e formare dei filoncini non troppo grossi (2-3 cm di diametro), adagiarli verticalmente e assotigliarli a circa 1/2 centimetro di spessore e passare alla formazione dei vari formati.
Lasciar lievitare un'altra ora, spennellare con il latte ed infornare a 220° abbassando subito a 200° e cuocere per 10 minuti, abbassare ancora a 180° e cuocere per altri 30 minuti circa.


19 commenti:

Mary ha detto...

Splendidi questi panini...bravissima ^_^
Ciao!

Federica ha detto...

wowwwwwwwwwwwww che spettacolo!!brava!baci!

Mary ha detto...

favolosi

Claudia ha detto...

Buonissimi!!!!!!! smackk smackkk :-D

Mari e Fiorella ha detto...

Sicuramente deliziosi....da provare....

nanussa ha detto...

hanno un aspetto splendido!!
bravissima!! ciao germana buona giornata!!

Stefania ha detto...

Sono davvero belli questi panni bravissima ciao

Dada ha detto...

gnam gnam! sembrano proprio buoni!!!

Solema ha detto...

Lo ho fatti anch'io sono davvero molto buoni, mi intriga molto quel formato a carciofo!!

Valeria ha detto...

mmm li conosco e sono proprio buoni! che belli ti sono usciti

la belle auberge ha detto...

che belli, Germana. Con che cosa li accompagni? con il dolce,con il salato o con entrambi?
buona serata

rebecca ha detto...

ono bellissimi, complimenti, un abbraccio
ciao Reby

giulia pignatelli ha detto...

I panini li conosco, ma mi piace molto la forma che gli hai dato. Buona giornata!

germana ha detto...

Mary-Federica-Mary-Claudia-Mari e Fiorella-Nanussa-Stefania-Dada-Solema-valeria- Giulia
@Eugenia: sì vanno bene con entrambi.
Grazie a tutte
baci baci

soleluna ha detto...

Che belli che sono...questa ricetta non ancora fatta ma se mi garantisci tu la bontà è da fare ciao luisa

Milù ha detto...

Spettacolari, quanto mi piace il pane!!! Un abbraccio

germana ha detto...

@Luisa-Milù: grazie
baci e buona giornata

clamilla ha detto...

Ciao, sono Martina e vorrei invitarti, se ti fa piacere, a partecipare ad una bella raccolta di menù tradizionali italiani che il sito Giallo Zafferano ha organizzato in occasione dei 150 anni della nostra madre patria.
Trovi il regolamento qui:
http://forum.giallozafferano.it/buon-compleanno-signora-italia/
Naturalmente se pensi di avere già postato sul tuo blog delle ricette che ritieni adatte alla raccolta, puoi tranquillamente partecipare con queste.
Se vuoi chiarimenti, scrivimi pure a martina.spinaci@giallozafferano.it sarò lietissima di consigliarti o guidarti passo, passo.
Un caro saluto
Martina

garlutti ha detto...

Ciao Germana ... dopo un silenzio su facebook ... scrivere di nuovo
la ricetta molto ricca di pane semi-dolce favolosi.
Sono molto felice di scrivere nel blog e condividere le vostre ricette, vi invito a condividere la mia. baci DALLA SPAGNA
MARIMI