Pasqua

11 giu 2011

Pizzelle bianche


Porzioni ottimali per chi una pizza "normale" é troppo tanta  e una pizzetta é troppo piccola, e poi in casa mia la passata di pomodoro del supermercato non piace, e quella fatta da me é finita...

 Ingredienti per :
 La pasta
350 g farina 00
1 bustina lievito di birra secco
2 cucchiaini  di zucchero
1 cucchiaino di pepe nero
80 g di burro Soresina a pezzetti
1 cucchiaino di sale
175-200 ml di acqua

 Procedimento
Sciogliere il lievito in un po' d'acqua con lo zucchero. Mettere il resto degli  ingredienti con il lievito sciolto, nella macchina del pane sul  programma impasto, la cui durata é di un'ora e mezza tra impasto e lievitazione.
Se impastate a mano :
setacciate la farina in una terrina larga con il lievito, fare un buchetto al centro e mettete lo zucchero, il burro ed il pepe.Aggiungere poco per volta l'acqua ed il sale  e lavorare almeno dieci minuti.
Mettere l'impasto in una terrina coperta con un telo umido e far lievitare fino al raddoppio (circa un'ora)

la farcitura
 2    cipolle bionde
200 g di mozzarella
200 g di taleggio morbido
80 g di pinoli
olio extra vergine d'oliva
origano

Procedimento
Sbucciare le cipolle, tagliarle a fette sottili con la mandolina, e metterle a bagno in una ciotola con dell'acqua per almeno mezz'ora, per addolcirne il sapore. Quindi sgocciolarle con cura e asciugarle. Scolare anche la mozzarella dal latticello di conservazione, tagliarla  a fettine.Togliere la crosta al taleggio e tagliarlo a cubetti.
 Dividere la pasta in 4 porzioni uguali e stenderle sulla spianatoia infarinata aiutandovi con il matterello:
dovrete ottenere altrettanti dischetti di circa 18 cm di diametro e mezzo cm di spessore.
Disporre le pizzelle su una placca coperta di carta forno, distribuire la mozzarella, le cipolle, il taleggio e i pinoli. Salare, irrorare tutto con un filo di olio e infornare a 220° per 20-25 minuti. Cospargere le pizzette con un pizzico di origan.


11 commenti:

Mary ha detto...

Buonissima!

Federica ha detto...

ammazza ma sono buonissime!!!!!!

Chiara ha detto...

Mi piace da matti la pizza bianca Germana, grazie per l'idea, me la segno! un abbraccio...

Costantino ha detto...

Ricetta molto invitante!

Rosetta ha detto...

Pizzette golosissime, brava come al solito.
Buona domenica mandi

soleluna ha detto...

Sono bellissime a vederesi ma guostose da mangiare la pizza bianca non rientra molto nei miei gusti ma queste mi stanno stuzzicando per bene, sarà che adoro la cipolla buona settimna Luisa

Carmine Volpe ha detto...

sono daccordo o la passata propria ma quella del super mai, piuttosto bianca

Silvy ha detto...

Germana, io vado matta per le pizzette, a volte le faccio e le mangio al posto del pane, queste sono di una goduria senza pari.
Un abbraccio!!

soleluna ha detto...

Carissima felice weekend Luisa

speedy70 ha detto...

Carissima, ieri ho avuto modo di viistare la città di Cremona, e mi sei venuta in mente tu. . . Splendida cittadina, sempra una piccola bomboniera e il duomo è bellissimo!!!!! Un abbraccio e grazie di quesat sfiziosisisma ricetta!!!!

germana ha detto...

@Mary-Federica-Chiara-Costantino-Rosetta-Luisa-Carmine-Silvy: grazie mille a tuttiii
@Spedy70:vero che é proprio una bella cittadina, dove si vive bene, peccato perché poco pubblicizzata, in fatto di arte, oltre al duomo, ci sono spendidi palazzi e non solo.
Il valore aggiunto? il Po
Bacioni a tutti