Pasqua

20 apr 2011

La Sbrisolosa






La torta Sbrisolona  a Cremona la chiamiamo Sbrisolosa (forma dialettale, perché si sbriciola e le briciole le chiamiamo "brisi") è un dolce tipico lombardo; una volta , era il dolce dei contadini  perché di farina di mais (quella bianca era per i ricchi) erano piene  le loro madie, e lo strutto  abbondava nelle dispense perché in cascina  tutti allevavano il maiale.
Con l‘avvento del benessere, lo strutto è stato sostituito dal burro e le arachidi dalle mandorle.
      Oggi si fa così, (ma nulla vieta di usare ancora lo strutto)
      Ingredienti
      200 g di farina 00
      200 g di farina di mais fioretto
      200 g di zucchero semolato
      2 rossi d’uovo
      200 g di burro Latteria Soresina
      200 g farina di mandorle

      Per la superficie
      Una manciata di mandole intere con la buccia
      2 cucchiai di zucchero semolato

      Procedimento
      In una terrina versare tutti gli ingredienti e lavorarli fino ad ottenere delle grosse briciole.
      Foderare con questo briciolame una tortiera, io consiglio quelle  rotonde usa e getta, con il bordo basso, di cm 26 di diametro, perché è molto più semplice , una volta lasciata raffreddare, da togliere.Cospargere di mandorle
      Infornare a 175° per 40-45 minuti.
      Lasciar raffreddare nello stampo, altrimenti si rompe, e cospargere di zucchero semolato.

      La Sbrisolosa, ricorda come impasto la crostata, con la differenza che in quest’ultima bisogna amalgamare gli ingredienti, mentre  per la prima, sono d’obbligo le briciole ed è severamente vietato, una volta cotta, tagliarla con il coltello (non si potrebbe neanche).
      Si taglia a pezzi con le mani.


      PS:è stato richiesto il riconoscimento del marchio D.O.P.

      17 commenti:

      Mary ha detto...

      Che bontà!

      michela ha detto...

      Grazie Germana.
      Adoro questo dolce e da te arrivano solo ricette ottime..me la segno grazie di cuore!

      Paola Brunetti ha detto...

      deve essere buonissima, non l'ho mai mangiata :(( tanti auguri di buona Pasqua! ciaooo

      Mari e Fiorella ha detto...

      Buonissima,da copiare.....e da rompere con le mani e gustare!!!!!!!

      Federica ha detto...

      a questa non dico mai di no!!!!!!buonissima!baci!

      Cinzia ha detto...

      Ho una cugina che abita ad Ostiglia e una volta ce l'ha preparata....gnummmetttteee che buona che era!!!
      Buona giornata
      Cinzia

      rebecca ha detto...

      che buona, non l'ho mai assaggiata e lo farei volentieri, brava!
      auguri di Buona Pasqua a te e ai tuoi cari
      ciao Reby

      I VIAGGI DEL GOLOSO ha detto...

      E' sempre buonissima questa torta ...
      un saluto dai viaggiatori golosi ...

      germana ha detto...

      @Mary-Michela-Paola Brunetti-Mari e Fiorella-Federica-Cinzia-Reby-I viaggiatori golosi
      Grazie a tutti.
      Baci Baci

      Manuela e Silvia ha detto...

      Ogni zona ha la sua sbrisolona, ma a noi piacciono davvero tutte.
      A casa facciamo solo quella salata, anche se la versione dolce è veramente buonissima!
      baci baci

      Ca. ha detto...

      Ciao! E' da tanto che corteggio la sbrisolona e ancora non l'ho provata! Complimenti!

      soleluna ha detto...

      Sempre mangiata ma mai fatta...ho sempre avuto paura di non conoscere gli ingredienti giusti...tipo la farina di maisa che ero sempre indecisa se bramata o fioretto...leggo che ci vuole il tipo fioretto perchè macinata più fine vero? Comunque credo che sia giunta l'ora di farla anche in casa ho la tua ricetta..buona Pasqua Luisa

      germana ha detto...

      @Gemelline:non ho mai mangiato quella salata
      @Ca. grazie
      Luisa: sì ci vuole proprio quella molto fine tipo la Fioretta.Buona Pasqua anche a te cara.
      Baci baci

      Le ricette dell'Amore Vero ha detto...

      sbrisolosa delizioooooooooooosa!!!

      Claudia ha detto...

      deve essere proprio buona!!! Buona Pasqua :-D baci

      Kiara ha detto...

      Mamma Germana questa la copio perchè l'adorooooo!!!!

      germana ha detto...

      @Dada-Claudia Kiara: é proprio da provare.
      Baci baci e buona settimana